Una gradita sorpresa
per Pasquetta

 

    Il giorno di Pasquetta, il 17 aprile di quest’anno 2017 , una piacevole sorpresa ha allietato la nostra comunità del Buon Pastore a Palermo : 

Madre Ausiliala visita della presidente regionale Usmi , Madre Ausilia Maniscalco, delle Suore Cappucccine dell'Immacolata di Lourdes, con un bel gruppo di sue consorelle per un momento di fraternità e merenda .

Un invito discreto ma affettuoso era partito da sr. Nilla Tomasello , quando l’aveva incontrata, al momento degli auguri pasquali dei consacrati all’Arcivescovo Corrado, ma nessuno pensava che avesse accolto questo invito subito, dopo una settimana…!

Sabato Santo, infatti, sr. Ausilia mi ha raggiunto al cellulare e mi ha chiesto: “ Possiamo venire alle 16.00 a fare merenda con le tue suore, lunedì prossimo? ” Piacevolmente sorpresa rispondo subito: “Grazie ! solo domando se non hanno già altri impegni con le suore del Buon Pastore, visto che ora che abitano insieme spesso hanno iniziative comuni? Ti darò conferma in giornata”.  Telefono subito a sr. Giovannella che accoglie con gioia la notizia e mi conferma di essere tutte disponibili per le 16.30.Giovannella

E .. così lunedì di Pasquetta abbiamo passato un piacevole momento di fraternità con loro che generosamente avevano portato a ciascuna anche un bella colombina e cioccolatini.colombina

   Sr. Giovannella con spontaneità e ispirazione… chiede ad un tratto a Sr. Ausilia notizie sul nuovo documento Per vino nuovo otri nuovi . Dal concilio Vaticano II la vita consacrata e le sfide ancora aperte” Linee Orientative della Congregazione per la Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica.

 “Uh .........come siete aggiornate …!  commenta sr.Ausilia.

   E con magistrale sapienza ci illustra i punti cardini del documento sull’Autorità, sulla formazione continua e sull’economato, arricchendo l’incontro con una bella relazione improvvisata ma chiara su questo documento.

  “E sarà utile anche per loro,... dice sr. Ausilia indicando le sue consorelle, che non conoscono ancora il recente documento.”

    Tutte pendiamo dalle sue labbra…, in ammirazione, non solo della sua dolce, fraterna e materna insieme delicatezza della visita, ma anche della sua capacità di comunicazione, di improvvisazione di sintesi semplice , chiara e profonda insieme.
   Comprendiamo che Le linee orientative’ è un documento importante e autorevole perché sono le ultime Direttive del Dicastero per la vita consacrata. Il documento è il risultato della riflessione avvenuta nella Plenaria del 2014 della Congregazione e del dibattito nato nei vari eventi organizzati nell’ambito dell’Anno della Vita Consacrata.
   La Plenaria della Congregazione ha voluto cercare di ascoltare e capire quali cambiamenti la società chiede alla Vita consacrata: … se siamo davanti a una resistenza che non vuole bere il vino nuovo e non vuole nessun cambiamento, oppure se continuiamo a voler mettere vino nuovo in otri vecchi?
     Riconoscendo i grandi sforzi fatti dalla Vita consacrata dopo il Concilio Vaticano II per accogliere i cambiamenti, il Magistero avverte ora l’esigenza di un nuovo e serio discernimento sul nostro stile di situarci nella Chiesa e nel mondo e ci chiede, con decisione ed una certa urgenza, “se vogliamo parlare ai nostri contemporanei”, alla luce della spinte di Papa Francesco a una riforma continua della Chiesa, e in che direzione vogliamo camminare… 
    Dopo la presentazione di questo documento segue un  piccolo 'tirage'  di brevi frasi su dove trovare la presenza del Risorto..... nella nostra vita,  che stabilisce tra noi un ilare e simpatico gemellaggio …a due o a tre, e segue  infine una gustosa merenda che conclude il nostro incontro.
 tirage 1

     Una Pasquetta quindi per noi tutte all’insegna della fraternità e semplicità francescana, ma anche all’insegna di un confronto serio con le esigenze del mondo di oggi e le sue attese nei confronti di una vita consacrata autentica e veramente evangelica, come sognaPapa Francesco e forse alcuni di noi consacrati… per testimoniare con gioia il Cristo Risorto!

                                                                                                                                   Sr. Antonella Orlando rscj   

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Informazioni aggiuntive